Sabato, 21 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
ESAMI DI STATO

La carica dei maturandi a pochi passi dal diploma: sono 6600 nella provincia di Cosenza

di

L'ultimo metro è vicinissimo. I maturandi del capoluogo e della provincia di Cosenza sono pronti a calarsi nell'avventura degli esami di stato.

Il quinquennio è ormai passato agli archivi in corrispondenza del suono dell'ultima campanella dell'anno scolastico 2018-2019 e non resta che concentrarsi sulle prove finali. Ancora una settimana e sarà il tempo di cimentarsi nella prima di quattro prove (esami orali inclusi) che sanciranno l'uscita degli studenti dal mondo della scuola.

Li attenderà altro, nella vita. Università, lavoro e quant'altro. Ma è troppo prematuro per pensare a ciò che sarà, anche se in molti si sono cimentati nei pre-test d'accesso nei vari atenei d'Italia. Gli esami di stato, però, meritano attenzione, studio e, perché, una mole di ansia notevole. La carica dei 6600 maturandi è pronta a lasciare il segno, con un calo dell'1,5% nel corso dell'ultimo quinquennio.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook