Martedì, 04 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Gli Oscar di Tarsia premiano le eccellenze calabresi
IL RICONOSCIMENTO

Gli Oscar di Tarsia premiano le eccellenze calabresi

eccellenze calabresi, notte degli oscar, tarsia, Cosenza, Calabria, Società
Premio anche a monsignor Donato Oliverio

Confermate le previsioni: anche la 13esima edizione del “La notte degli oscar” è stato un successo pieno. Partecipazione oltre la capienza e personaggi di grande respiro anche a livello internazionale, “eccellenze di Calabria”, sono stati premiati per “Alto Merito”.

A promuovere la manifestazione, itinerante, che quest’anno si è svolta nella splendide cornice di Palazzo Rossi a Tarsia, l’associazione bisignanese “Unione Valle Crati”. A ricevere le sculture del maestro della vetrofusione Silvio Vigliaturo, ben sette personaggi individuati da una speciale giuria composta da esperti.

Per la produzione, chi sa utilizzare al meglio i prodotti locali e commercializzarli, l’azienda Agropiccolo; personaggio dell’anno al Gruppo etnico popolare de i Calabrialogos; per la bellezza, la fedeltà, l’appartenere ad un progetto di promozione sempre attivo, Miss Valle Crati uscente, Vanessa Cofone; all’azienda Dolce Passione, che produce fichi e li trasforma; Per l’ambiente e la natura, la salvaguardia e tutela del bene più prezioso che ci appartiene, ad Agostino Brusco, direttore delle Riserve del Lago di Tarsia e della Foce del Crati, Le Riserve sono delle eccellenze ed hanno meritato oltre l’Oscar, anche la consegna da parte dei frati Minori di Bisignano e di don Salvatore Belsito, della statuetta di Sant’Umile, che proprio nel comune di Tarsia ha miracolato una persona; Al cardiochirurgo Massimo Conocchia, docente all’Università del Piemonte, che ha effettuato diversi interventi a cuore aperto. Originario di Acri che non dimentica le proprie radici ed infine Alto Merito all’Eparchia di Lungro. Lo stesso vescovo Mons. Donato Oliverio è stato insignito con il massimo riconoscimento. L’Eparchia di Lungro festeggerà i primi 100 anni il prossimo 13 febbraio 2019. Tutti presenti ed hanno ritirato personalmente l’attestazione gli insigniti del merito.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook