Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Cinque Stelle in Calabria, lascia il coordinatore Misiti: “Lo richiede la mia professione di medico”
IL PASSO INDIETRO

Cinque Stelle in Calabria, lascia il coordinatore Misiti: “Lo richiede la mia professione di medico”

Calabria, Politica
Massimo Misiti

L’ex deputato Massimo Misiti rinuncia all’incarico di coordinatore del Movimento cinquestelle in Calabria. «La mia professione di medico e i ruoli di rappresentanza nelle società scientifiche di cui faccio parte, richiedono - spiega in una nota - un mio maggiore impegno temporale anche alla luce di nuove sfide che la sanità impone in un momento così delicato per il nostro Paese. Per questo - continua - ho deciso di rimettere nelle mani del presidente Giuseppe Conte l’incarico di coordinatore Regionale della Calabria e di membro del Comitato Tematico sulla Sanità. Porto con me i piacevoli ricordi di un bel percorso, non scevro da ostacoli e difficoltà, che però mi ha consentito di lasciare traccia del mio operato. Penso all’istituzione dell’obbligatorietà dei defibrillatori nelle strutture pubbliche e private, e alla reintroduzione dello studio dell’educazione civica nelle scuole, leggi che portano entrambe anche la mia prima firma, oltre alle altre proposte di legge tra le quali quella sull'emergenza/urgenza. Questa esperienza di parlamentare - sostiene - ha fortificato la mia idea di rappresentanza e la consapevolezza di quanto sia delicato e difficile questo compito. Aver avuto la possibilità di svolgerlo è stato un immenso privilegio. A coloro i quali hanno manifestato la loro fiducia in me, riservandomi il compito di rappresentarli alla Camera - conclude - il mio più profondo e sentito grazie».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook