Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, si ricompone il tandem Occhiuto - Fitto
I PROGETTI

Calabria, si ricompone il tandem Occhiuto - Fitto

di
Calabria, Politica
Aeroporto di Lamezia

Quando nel pomeriggio di ieri si sono ritrovati alla Cittadella, non c’è stato spazio per i formalismi. Roberto Occhiuto e Raffaele Fitto si conoscono da una vita e la scelta del secondo di aprire in Calabria il suo mandato da ministro per la Coesione territoriale non è stata casuale. Tra i due non c’è solo una comune matrice politica - quella democristiana poi confluita nel centrodestra - ma anche battaglie che a distanza di anni ancora si ricordano. Come quella ingaggiata da Fitto e supportata da Occhiuto alle elezioni europee del 1999. Contravvenendo alle indicazioni della Forza Italia calabrese, all’epoca egemonizzata dai fratelli Gentile, l’attuale presidente della Regione scelse di non sostenere il candidato designato per quella tornata (Guido Viceconte) e appoggiare l’astro nascente della politica pugliese. Il successo di Fitto contribuì ad acuire le tensioni tra Occhiuto e Gentile, culminate con la richiesta di espulsione dal partito berlusconiano per chi aveva “osato” non eseguire gli ordini di scuderia. Sarà proprio Fitto, poco dopo, a spianare la strada all’ingresso di Occhiuto nell’Udc di Casini e Follini nei primi anni del nuovo millennio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook