Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni, Gentile impugna il verbale di proclamazione degli eletti
POLITICHE

Elezioni, Gentile impugna il verbale di proclamazione degli eletti

Calabria, Politica
Andrea Gentile

È stato presentato il ricorso alla Giunta delle elezioni della Camera dei Deputati da Andrea Gentile, candidato della coalizione di centro destra nel Collegio uninominale n. 2 della Circoscrizione elettorale P01 – Calabria della Camera dei Deputati.
Andrea Gentile, difeso dagli avvocati Oreste Morcavallo e Gisella Leto, ha impugnato il Verbale di proclamazione degli eletti della Corte d’Appello di Catanzaro dell’1.10.2022, nella parte in cui è stata proclamata eletta nel Collegio uninominale n. 2 la candidata Laura Orrico.
Nel ricorso redatto dagli avv.ti Morcavallo e Leto, si contesta la mancata attribuzione al candidato Gentile di ben 805 voti, che invece sono stati illegittimamente annullati nelle sezioni elettorali di 40 Comuni della Provincia di Cosenza.
Con l’assegnazione dei voti contestati Gentile conseguirebbe n. 66516 voti che gli consentirebbero di essere eletto deputato e primo degli eletti nella Circoscrizione, in considerazione dell’esiguo scarto di soli n. 482 voti.
“Sono fiducioso - ha commentato l’avvocato Oreste Morcavallo - dell’esito del ricorso considerando l’elevatissimo numero di schede nulle e bianche nella provincia di Cosenza, addirittura nella misura del 50% in più rispetto a Reggio e Catanzaro. Inoltre l’annullamento dei voti è avvenuto in modo del tutto erroneo e fuorviante rispetto alle chiare prescrizioni normative ed indicazioni governative”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook