Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Nuova puntata della saga Calabria Etica: Cosentino è il commissario liquidatore
LA DECISIONE

Nuova puntata della saga Calabria Etica: Cosentino è il commissario liquidatore

di
La scelta della Giunta regionale ricade sull’attuale guida del dipartimento Lavoro

La liquidazione di Fondazione Calabria Etica continua a preoccupare i vertici della Regione. L’ultima mossa, per superare un’impasse senza precedenti, è rappresentata dalla nomina di un nuovo commissario incaricato di portare avanti tutte le procedure per la chiusura dell’ente. L’incaricato dalla Giunta regionale è Roberto Cosentino, attuale direttore generale del dipartimento Lavoro e Welfare.
Cosentino subentra ad un’altra dirigente della Cittadella, Saveria Cristiano, che lo scorso agosto non ha accettato il ruolo di commissario liquidatore nonostante la designazione ufficiale. La particolarità, stavolta, risiede nel fatto che “controllato” e “controllore” coincidono nella stessa persona. Calabria Etica, infatti, è gerarchicamente subordinata al dipartimento Lavoro. E tuttavia si spera che la svolta invocata da più parti possa davvero concretizzarsi con l’ultima scelta operata dall’esecutivo guidato dal presidente Roberto Occhiuto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook