Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Mario Occhiuto (FI) ‘spiega’ Berlusconi: “Ha chiamato Putin per dire che la guerra è folle”
LA RIFLESSIONE

Mario Occhiuto (FI) ‘spiega’ Berlusconi: “Ha chiamato Putin per dire che la guerra è folle”

Calabria, Politica
Mario Occhiuto

«Ero presente quando ha detto quelle cose. Berlusconi ci ha spiegato di aver provato più volte a chiamare Putin per convincerlo che fare la guerra all'Ucraina è una follia, ma il presidente russo non gli ha risposto. Poi ha raccontato del regalo e dello scambio di lettere, ma si tratta di un episodio distinto dal primo». A precisarlo è il senatore di Forza Italia, Mario Occhiuto, che interviene sulla questione Berlusconi-Putin, ma non solo. «Forza Italia ha preso gli stessi voti della Lega, ma risultiamo penalizzati. Berlusconi ha chiesto lo stesso trattamento e sta lavorando per ottenerlo. La squadra di Governo?
Dai nomi che circolano si può dire che sarà di alto profilo. Si è trovata una buona sintesi. Serve ancora qualche ritocco, e non si può escludere che sia di peso». E sull'ipotesi di due vicepremier: Tajani e Salvini, Occhiuto dice: «È un’idea molto positiva: non va al governo una sola forza politica, ma tutta la coalizione. E i due vicepresidenti, insieme al presidente del Consiglio, la rappresentano al meglio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook