Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Nuovo Consiglio delle autonomie, i sindaci della Calabria tornano alle urne
ELEZIONI

Nuovo Consiglio delle autonomie, i sindaci della Calabria tornano alle urne

di
Il 20 ottobre seggi aperti alla Cittadella regionale per designare 22 rappresentanti
Calabria, Politica
La sede della Regione Calabria a Catanzaro

Tempo di elezioni per i sindaci calabresi. Il prossimo 20 ottobre - seggi aperti alla Cittadella regionale dalle 9 alle 18 - i primi cittadini saranno chiamati ad eleggere 22 loro rappresentanti nel Consiglio delle Autonomie locali. Delegati che andranno ad affiancare i membri di diritto dell’organismo: tra loro figurano i sindaci delle città capoluogo e di quella Metropolitana di Reggio oltre ai presidenti di Provincia.
Istituito con una legge del 2007, il Consiglio delle Autonomie locali, con sede presso il Consiglio regionale, è l’organo rappresentativo del sistema delle autonomie locali istituito al fine di favorirne l’intervento nei processi decisionali della Regione e di attuare i princìpi di consultazione e cooperazione permanente tra Regione ed Enti locali. Il rinnovo del Cal arriva a un anno esatto dall’inizio delle nuova legislatura a Palazzo Campanella, colmando una lacuna evidente.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook