Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica M5S, il coordinatore calabrese Misiti spiega... il documento di Conte: “Non c'è sete di potere”
LA RIFLESSIONE

M5S, il coordinatore calabrese Misiti spiega... il documento di Conte: “Non c'è sete di potere”

m5s, Giuseppe Conte, Mario Draghi, Massimo Misiti, Calabria, Politica
Massimo Misiti (M5S)

«Il documento presentato ieri dal presidente Conte al presidente Draghi, in Italia, e anche in Calabria, lo si può interpretare, e spero che cosi possa essere, come un documento politico, che assume degli impegni.
La testimonianza di un «esserci» non per sé stessi, volto a sfamare la fame di potere e la ricerca di garanzia per una poltrona, ma un «esserci» per rappresentare una comunità di cittadini, un insieme di persone che sanno che la politica, la rappresentanza degli stessi è un onore ed un onere». Lo afferma Massimo Misiti, deputato e coordinatore regionale in Calabria del Movimento 5Stelle.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook