Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Cisl Calabria, Russo: "Sul PNRR forte ritardo. Necessario riorganizzare la PA"
SINDACATI

Cisl Calabria, Russo: "Sul PNRR forte ritardo. Necessario riorganizzare la PA"

Si è riunito a Lamezia Terme il Comitato esecutivo della CISL Calabrese. Al centro dell’incontro temi organizzativi finalizzati al rilancio e ad un sempre maggiore radicamento della presenza nei diversi territori della regione, per un sindacato ancora più attento ai problemi, vicino agli iscritti e ai cittadini attraverso la tutela del lavoro e le strutture dei servizi CISL.

«Avvertiamo – ha detto tra l’altro il Segretario generale Tonino Russo nella relazione introduttiva – l’esigenza di qualificare ulteriormente la nostra iniziativa. In questa fase delicata è necessaria un’azione incisiva perché le risorse del PNRR siano spese e spese bene, per la crescita della Calabria. Registriamo, infatti, un forte ritardo. Non è più procrastinabile – ha detto con forza Russo – una riorganizzazione della pubblica amministrazione: serve personale qualificato per redigere progetti. Bisogna mettere finalmente la PA in grado di affrontare le sfide che attendono il Paese e i suoi territori colmando i vuoti negli organici, stabilizzando le migliaia di lavoratori precari qualificati che ringiovaniscono la macchina amministrativa dello Stato e degli enti locali, le permettono di funzionare, la implementano con competenze nuove. Ci sono troppi comuni senza personale e troppi comuni tra dissesto e pre-dissesto. Per non parlare della stessa Regione, largamente sguarnita nei dipartimenti nevralgici. A causa di queste carenze rischiamo di perdere un treno che non passerà mai più. Ribadiamo, inoltre, che sono necessari più confronto e programmazione in un clima di coesione, meno divisioni tattiche fini a se stesse e meno propaganda. Nei prossimi giorni – ha annunciato il Segretario generale dell’USR – avvieremo, insieme al qualificatissimo centro studi e formazione CISL di Firenze, un approfondimento sui temi centrali per la Calabria, sulle cose che servono per la crescita, al fine di elaborare e sostenere una piattaforma di grande concretezza. È il momento di puntare con decisione all’essenziale».

Nel corso della sua introduzione ai lavori, Russo ha anche espresso grande soddisfazione per l’ottimo risultato ottenuto dalle liste CISL nelle elezioni delle RSU del pubblico impiego e della scuola su tutto il territorio regionale, «un risultato – ha sottolineato – che premia l’impegno quotidiano e capillare della CISL FP e della CISL Scuola per una presenza significativa e apprezzata nei luoghi di lavoro». Alla relazione è seguito un dibattito partecipato, con l’intervento di tutte le federazioni di categoria e delle strutture CISL territoriali, in cui sono stati ripresi e condivisi i contenuti della relazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook