Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rsu, la FP Cisl verso la riconferma di primo sindacato in Calabria
SINDACATI

Rsu, la FP Cisl verso la riconferma di primo sindacato in Calabria

"Ancora una volta i lavoratori della Pubblica Amministrazione calabrese hanno tributato la loro fiducia ai candidati e alle liste della CISL Funzione Pubblica presentate in tutti gli Enti dei Comparti Funzioni Centrali, Funzioni Locali e Sanità pubblica della Calabria in occasione del rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie nei luoghi di lavoro". Così in una nota, Luciana Giordano segretaria generale della Cisl FP Calabria

"Nei giorni 5, 6 e 7 aprile tutti i Lavoratori pubblici sono stati chiamati alle urne per esprimere il loro voto nei confronti dei Colleghi che hanno offerto la loro disponibilità a candidarsi, quali rappresentati sindacali di posto di lavoro. Oggi, 8 aprile è ancora in corso lo scrutinio in molti seggi e i dati sono ancora parziali ma non c’è alcuna ombra di dubbio del grande successo ottenuto dalla CISL Funzione Pubblica anche in questa nuova sfida elettorale, che vede le proprie liste raggiungere punte di consensi altissimi, pari al 51,45% dei votanti al Consiglio regionale della Calabria, al 51,54% all’Arpacal, al 51,61% all’Arsac, al 58,62% all’Arcea, al 40% all’Azienda Calabria Verde, al 67% all’Azienda Ospedaliera Universitaria “Mater Domini”, al 68% al Provveditorato Opere Pubbliche della Calabria, al 99% all’Avvocatura dello Stato di Catanzaro, al 47% alla Prefettura di Reggio Calabria, al 50,05% alla Questura di Reggio Calabria, al 69,23% alla Questura di Vibo Valentia, al 45,50% all’Ufficio dei Monopoli della Calabria.

E, ancora, la CISL FP si attesta il titolo di primo Sindacato alla Città Metropolitana di Reggio Calabria, al Comune di Reggio Calabria,
all’ASP di Reggio Calabria, all’Azienda Ospedaliera di Cosenza, alla Provincia di Cosenza, al Comune di Catanzaro, all’ASP di Crotone, all’Agenzia delle Entrate di Crotone, nelle sedi INPS della Calabria, al MISE e all’Aterp. E ottiene un consenso pari al 100% in molti
Comuni del cosentino e non solo. Forte recupero di consensi anche negli Uffici giudiziari del reggino. I dati stanno arrivando man mano nelle varie sedi della CISL FP di tutta la Calabria e continuano a testimoniare la fiducia che i Dipendenti pubblici continuano a tributare alla CISL.

Un consenso, dunque, che premia ancora una volta l’impegno di tutto il gruppo dirigente della Cisl, da sempre in prima linea a difesa di ogni singolo lavoratore e premia il coraggio e la lungimiranza della linea strategica di un’Organizzazione che a tutti i livelli, dal nazionale fino ai luoghi di lavoro, assume, con coraggio, posizioni nette e inequivocabili su temi di importanza vitale, quali ad esempio quelle della salute e della pacifica convivenza fra i popoli. In attesa del dato definitivo - conclude la Giordano - rivolgiamo un grazie infinito ai 1.091 candidati delle liste CISL FP della Calabria e a tutti i nostri elettori".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook