Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, il Pd ha già dimenticato l’unità. Tante le sfide nei congressi locali
I MESSAGGI

Calabria, il Pd ha già dimenticato l’unità. Tante le sfide nei congressi locali

di
Vacilla l’accordo che ha consentito l’elezione di Irto alla segreteria regionale

Assicurano gli sherpa che le trattative andranno avanti fino a domani sera, termine ultimo per la presentazione delle candidature a segretario. A tutti, però, il nuovo leader del Pd calabrese ha fatto recapitare l’identico messaggio: «Il rilancio del partito passa dall’uscita della fase commissariale a tutti i livelli. Per questo motivo i congressi provinciali del Pd e quelli di circolo nei centri con popolazione superiore ai 15mila abitanti non subiranno altri rinvii». E dunque, meno di clamorosi colpi di scena, sempre dietro l’angolo quando si tratta del Pd calabresi, le assise fissate per 18, 19 e 20 febbraio dovrebbero tenersi.
Se un orizzonte temporale appare definito, lo stesso non può dirsi per il quadro politico che va definendosi. Le soluzioni unitarie auspicate dal Nazareno per evitare nuove fratture, difficilmente si realizzeranno. Dietro le schermaglie si celano equilibri da ricalibrare e riposizionamenti anche all’interno delle varie correnti che, unitariamente, hanno favorito la scalata di Irto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook