Domenica, 29 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, le “giravolte” di Vono e i cambi di casacca di altri 8 parlamentari
L'ANALISI

Calabria, le “giravolte” di Vono e i cambi di casacca di altri 8 parlamentari

di
I deputati e i senatori calabresi coinvolti
Calabria, Politica
Silvia Vono ed Ernesto Magorno

Quello di Silvia Vono è forse il caso più eclatante. La senatrice originaria di Soverato ha deciso di passare nel gruppo di Forza Italia proprio alla vigilia del voto per eleggere il nuovo Capo dello Stato. Con l’adesione agli azzurri berlusconiani, Vono ha raggiunto un piccolo record: aver militato in partiti di tutte le fazioni politiche. Prima gli esordi, su base locale, con Italia dei Valori e Pd, poi lo sbarco a Palazzo Madama grazie al clamoroso successo registrato dal Movimento 5 Stelle alle Politiche del 2018, in mezzo una parentesi con Italia Viva di Matteo Renzi, infine l’abbraccio alla formazione fondata dal Cavaliere nel 1994.
In ogni caso, Vono non è sola in questa speciale classifica dei cambi di casacca a legislatura in corso. Con lei c’è Ernesto Magorno, renziano di ferro, passato dal Pd e Italia Viva dopo l’addio ai dem dell’ex Rottamatore. E soprattutto c’è la composita truppa di parlamentari ex grillini, fuoriusciti o espulsi dal M5S per non aver votato - quasi un anno fa - la fiducia al governo Draghi. Nel drappello convivono diverse sensibilità: i deputati Francesco Forciniti e Francesco Sapia incarnano forse l’anima un po’ più barricadera, con loro figurano profili più moderati come quelli rappresentati dalle senatrici Rosa Silvana Abate e Margherita Corrado. I più dinamici, senza dubbio, sono Bianca Laura Granato e Nicola Morra.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook