Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, il Consiglio regionale riparte. Mancuso (Lega) sarà il presidente
INSEDIAMENTO

Calabria, il Consiglio regionale riparte. Mancuso (Lega) sarà il presidente

di
Molti dubbi aleggiano su Palazzo Campanella

Oggi riparte la Calabria. S’insedia a Palazzo Campanella il nuovo Consiglio regionale che dovrà eleggere i suoi organi per essere operativo e dare vita alla XII consiliatura regionale. Operazioni preliminari, quindi, necessarie e dai risvolti spesso impronosticabili alla vigilia. Per questo motivo la prima seduta dell’Assemblea è sempre unica nel suo genere e potrebbe regalare anche “emozioni” e risultati diversi da quelle che tutti si aspettano. Oggi, entrando nell’Aula consiliare di Palazzo Campanella, si avrà una sola certezza: il nuovo presidente sarà il leghista Filippo Mancuso, il quale ha vinto anche le ultime resistenze dovute al suo rinvio a giudizio dal Gip di Catanzaro per l’inchiesta “Gettonopoli”. Una tegola giudiziaria che poteva fermare il suo percorso ma che sembra superata. Tutto il resto, invece, è incerto e si trova sulle ginocchia di Giove, con le due opposizioni non hanno trovato un accordo soddisfacente e addirittura hanno chiesto aiuto al presidente Occhiuto per vedere garantiti i diritti dell’opposizione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook