Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali Calabria, l’ombra dell’ineleggibilità su alcuni eletti
ELEZIONI

Regionali Calabria, l’ombra dell’ineleggibilità su alcuni eletti

di
Si prospettano diversi ricorsi dopo l’ufficialità

L’ombra dell’ineleggibilità si allunga su alcuni premiati dalle urne. Gli eventuali ricorsi scatteranno soltanto dopo la proclamazione, ma intanto il tema tiene banco. A “rischio” ci sarebbero coloro che hanno scelto di cimentarsi alle elezioni pur ricoprendo incarichi istituzionali, alla guida di strutture sanitarie e con incarichi di primo piano in società con quote possedute dalla Regione.
Riunione del centrosinistra È stato un primo approccio, utile a serrare le fila in vista dell’apertura della legislatura. Amalia Bruni, però, un punto, davanti ai partiti che l’hanno sostenuta alle ultime elezioni, ha voluto metterlo in chiaro: non aderirà a nessun gruppo tra quelli direttamente riconducibili ai partiti tradizionali. La direttrice del Centro regionale di neurogenetica guiderà, con molta probabilità, il gruppo Misto in Consiglio regionale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook