Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, sanità e gestione Pnrr cominciano ad agitare Occhiuto
LE ASPETTATIVE

Calabria, sanità e gestione Pnrr cominciano ad agitare Occhiuto

di
Il governatore riflette sulla qualità del nuovo esecutivo
regione calabria, Calabria, Politica
La sede della Regione Calabria a Catanzaro

«Piano nazionale di ripresa e resilienza e l’arrivo di un presidente forte e autorevole alla Regione». Erano queste le aspettative prima del voto del 3 e 4 ottobre in Calabria. Oggi ad una settimana dal verdetto elettorale che da una parte evidenzia il fallimento della politica, con la scarsa credibilità di partiti e movimenti (se la maggioranza degli elettori ha preferito non recarsi alle urne una ragione ci sarà) e dall'altra consegna alla Calabria una coalizione di maggioranza, timbrata centrodestra, piuttosto forte che sarà chiamata ad assumersi per intero la responsabilità di governare. Il primo obiettivo è quello di sapere gestire i fondi del Recovery e ciò passa anche attraverso la formazione di un nuovo esecutivo in grado di portare avanti i progetti finanziati e che si spera possano finalmente innescare la ripresa di una terra fanalino di coda in tutte le classifiche socio economiche.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook