Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali Calabria, Cannizzaro: "Incandidabilità? Morra ha perso occasione per tacere"
L'INTERVENTO

Regionali Calabria, Cannizzaro: "Incandidabilità? Morra ha perso occasione per tacere"

Il deputato azzurro: " Sminuisce il ruolo della Commissione antimafia perché controllo su liste è iniziativa del centrodestra"

"Apprendiamo da Nicola Morra che la valutazione sulla presentabilità dei candidati fatta dalla Commissione parlamentare Antimafia, che lo stesso senatore presiede, non serve praticamente a nulla".

E' quanto afferma in una nota il deputato di Forza Italia, Francesco Cannizzaro.

"L’esponente grillino - prosegue l'esponente azzurro - dichiara persino che questa valutazione - che comunque negli scorsi anni ha sempre avuto grande risalto politico e mediatico - sia stata enfatizzata da chi l’ha proposta. Guarda caso il centrodestra, visto che ad esempio il Partito democratico, che nelle elezioni regionali calabresi si presenta a braccetto del Movimento 5 Stelle, non ha nemmeno presentato le liste per il controllo preventivo.
Spiace constatare la bieca strumentalizzazione, a fini elettorali, a fasi alterne di una delle Commissioni più impostanti del Parlamento, oggi sminuita dal suo stesso presidente a seguito di una iniziativa del centrodestra che evidentemente ha spiazzato gli avversari di sinistra, abituati ad agitare la bandiera della legalità e degli impresentabili come pretesto. Morra - conclude Cannizzaro - poteva gestire il suo comprensibile imbarazzo senza annacquare il lavoro di un organo parlamentare. Come spesso gli capita ha perso un’occasione per tacere”.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook