Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Centrosinistra spaccato in Calabria, Sposato: "Tutti presi dalle loro ambizioni"
LA DICHIARAZIONE

Centrosinistra spaccato in Calabria, Sposato: "Tutti presi dalle loro ambizioni"

Abbiamo provato, ho provato anche personalmente in queste giornate di riposo a farli ragionare spiegandogli che dividersi avrebbe danneggiato ulteriormente la Calabria. C’è poco da fare, sono tutti presi dalle liste e dalle loro ambizioni personali, senza una visione e volontà di capire le ragioni che possono unire per tentare di offrire un’alternativa valida e concreta alla Calabria.

Ora non rimane che aspettare il 4 di ottobre, per capire bene tutte le responsabilità di tali scelte. Una cosa è certa: l’impegno sociale, quello politico, la militanza, la sinistra, non appartiene ai singoli o a pochi capicorrente che non dovrebbero nemmeno essere più votati.

Noi siamo tutti di passaggio nel nostro impegno di militanza ma i valori e la storia della sinistra rimangono. La storia non è un taxi da cui scendere o salire. La storia della sinistra calabrese, la lotta del movimento contadino e dei lavoratori, l’occupazione delle terre, delle fabbriche, delle strade e delle autostrade, delle ferrovie per difendere il lavoro, non appartiene a nessuno di questi. Ci vuole umiltà, capacità di ascolto e di dialogo quando si hanno determinate responsabilità. E soprattutto, ci vuole amore vero per la propria terra. Domani riprendiamo, come sempre, il lavoro unitario sulle emergenze della Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook