Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali Calabria, la riunione tra i big del Pd diventa un “processo” a Letta
TENSIONE

Regionali Calabria, la riunione tra i big del Pd diventa un “processo” a Letta

di
I dirigenti calabresi contro il segretario (collegato via web). Le critiche al metodo seguito per designare Maria Ventura

Resta alta la tensione nel Pd calabrese. E anche se il confronto tra i big locali e il segretario nazionale Enrico Letta - accompagnato fino a un certo punto della discussione dal responsabile per gli enti locali, Francesco Boccia - si è chiuso con l’impegno a remare tutti nella stessa direzione, la sensazione è quella di una tregua armata. C’ha provato in tutti i modi il leader dem a convincere i presenti - collegati via zoom - di quanto sia giusta la scelta di puntare sull’imprenditrice Maria Antonietta Ventura per la presidenza della Regione. Non si può dire che i risultati siano stati soddisfacenti. Nessuno lo dichiara apertamente, eppure più di uno sottolinea le critiche avanzate, nel corso di un confronto che si è concluso nella notte tra lunedì e martedì scorsi, nei confronti della linea intrapresa dal Nazareno. In tale direzione, i più duri sarebbero stati Sebi Romeo, Franco Iacucci ed Enza Bruno Bossio, totalmente delusi per il mancato coinvolgimento nell’individuazione del candidato.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook