Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Scontro de Magistris-Salvini: "Io fallito? Detto da lui è una medaglia"
LA DIALETTICA

Scontro de Magistris-Salvini: "Io fallito? Detto da lui è una medaglia"

"Salvini mi ha chiamato sindaco fallito? Detto da lui e' una medaglia. La Lega ha paura di questa mia candidatura, temono che spazzi via l'inconcludenza e i danni che sta facendo Spirli' che governa la Calabria in maniera indegna. Salvini qui perdera' alle urne".

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris risponde cosi', a "The Breakfast Club" su Radio Capital, alle critiche di Matteo Salvini che in Calabria ha attaccato il sindaco per la sua candidatura a presidente della Regione. "Mi candido in una terra bella e complessa. Conosco bene la Calabria, piu' di quelli che mi denigrano chiamandomi straniero - continua De Magistris -. Sono stati i calabresi a chiedermi di candidarmi. Ma non partecipero' alle primarie del Pd. Non faccio parte di nessun schieramento di centro sinistra".

Sulla situazione della sanita' in Calabria, de Magistris spiega ha affermato che "la vergogna della politica calabrese e' il commissariamento della sanita': da quando ero magistrato a oggi non e' cambiato niente. I calabresi con la sanita' commissariata pagano piu' tasse per un servizio indecente: dagli ospedali chiusi, ai pronto soccorso che non garantiscono i servizi essenziali fino alla criminalita' organizzata infiltrata. Davvero una pagina indecorosa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook