Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, assunzioni Lsu-Lpu. Auddino (M5S): "Ora le deroghe valgono anche per loro"
ECONOMIA E LAVORO

Calabria, assunzioni Lsu-Lpu. Auddino (M5S): "Ora le deroghe valgono anche per loro"

La soddisfazione del senatore pentastellato dopo l'approvazione della sua norma sugli Lsu-Lpu

“Oggi la Commissione Affari Costituzionali del Senato ha approvato l'emendamento a mia prima firma al decreto - legge Draghi del primo aprile, DL 44, che incentiva ulteriormente le assunzioni degli LSU e degli LPU stabilendo deroghe e proroghe fino al 31 luglio e fugando ogni dubbio sull'applicabilità delle deroghe anche agli LPU” afferma il Senatore calabrese del M5S Giuseppe Auddino che da anni continua ad occuparsi con costante impegno di questa categoria di lavoratori.

“Ho lavorato in queste settimane per convincere il ministero sulla necessità di rimuovere ogni dubbio circa l'applicabilità delle deroghe anche ai lavoratori di pubblica utilità calabresi – spiega il senatore. Grazie agli uffici tecnici del Ministero del Lavoro ed ai miei consulenti legislativi, siamo riusciti ad inserire nel provvedimento una norma chiara che aiuterà a stabilizzare tutti i lavoratori LPU, nessuno escluso. La mia norma appena approvata stabilisce a chiare lettere che le assunzioni a tempo indeterminato dei lavoratori LPU sono effettuate anche in deroga, in qualità di lavoratori sovrannumerari, alla dotazione organica e al piano di fabbisogno del personale. In questo modo è stato rimosso ogni possibile ostacolo normativo all’applicazione delle deroghe assunzionali anche ai lavoratori di pubblica utilità. Ora non ci sono più dubbi né alibi per assumerli e stabilizzarli: le deroghe valgono anche per gli LPU!”

“La stessa norma prevede che le assunzioni dei lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità in deroga ai limiti assunzionali previsti dalla legge possono essere effettuate fino al 31 luglio 2021 - continua  Auddino. Altri due mesi e mezzo di tempo, un arco temporale più che adeguato durante il quale gli enti dovranno adoperarsi per le assunzioni dei lavoratori rimasti. Infine, con una previsione di spesa pari ad ulteriori 5 mln di euro, abbiamo previsto anche la proroga dei contratti a tempo determinato consentendo ai lavoratori, nelle more del completamento delle procedure per l’assunzione a tempo indeterminato, di continuare a lavorare in serenità” conclude il senatore polistenese.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook