Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni Calabria, Irto va alla ricerca di convergenze. I 5 Stelle restano il nodo principale
GLI INCONTRI

Elezioni Calabria, Irto va alla ricerca di convergenze. I 5 Stelle restano il nodo principale

di
Il candidato a governatore designato dal Pd avvia le consultazioni
consultazioni, regionali calabria, Nicola Irto, Calabria, Politica
Nicola Irto

«Grazie, ci rivedremo presto». La formula con cui Nicola Irto ha liquidato per tutta la giornata di ieri i suoi interlocutori è la prova che il consigliere regionale del Pd è entrato in campagna elettorale. La riunione che l’ha incoronato candidato a governatore dei dem ha fatto saltare i vecchi rituali, i bizantinismi cui il principale partito del centrosinistra aveva abituato un po’ tutti. L’accelerazione impressa dai vertici calabresi del Pd rischia di rappresentare, allo stesso tempo, un punto di forza e uno di debolezza per Irto. Inutile girarci attorno: il centrosinistra calabrese è ancora un cantiere aperto. E non basta l’indicazione di un profilo autorevole nonostante la giovane età - per la prima volta un under 40 punta alla presidenza della Regione - per poter affermare di aver completato il lavoro. Innanzitutto va definito il perimetro della coalizione ed è quello che vanno ripetendo da giorni i bersaniani di Articolo 1. Irto finora ha incassato il sostegno di tutto il Pd (non un dato scontato) e del movimento “Io resto in Calabria”. Quello di altre forze come Italia viva e Psi arriverà nelle prossime ore. Resta sullo sfondo il nodo principale, legato all’intesa con il Movimento 5 Stelle. L’aria che tira nel quartier generale dei pentastellati non è tranquilla.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook