Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Contraddizioni e veti: la Lega in Calabria alla ricerca di unità
IL PARADOSSO

Contraddizioni e veti: la Lega in Calabria alla ricerca di unità

di
C'è attesa per le scelte di Matteo Salvini. Al momento della nuova segreteria calabrese del partito non c’è traccia
lega, segreteria caalbrese, Cristian Invernizzi, Matteo Salvini, Roy Biasi, Calabria, Politica
Il sindaco di Taurianova Roy Biasi

Era stata annunciata come «imminente» prima della pausa natalizia. E invece della nuova segreteria calabrese della Lega non c’è traccia. La situazione è paradossale: il mandato del commissario, il deputato bergamasco Cristian Invernizzi, è scaduto e nel frattempo nessuno è stato chiamato ufficialmente a sostituirlo. Anche l’ipotesi Roy Biasi, sindaco di Taurianova, il primo a essere eletto con in tasca la tessera del Carroccio, ha perso consistenza. A pesare (negativamente) sulla sua investitura i veti espressi da alcuni dirigenti della prima ora. In una situazione di caos calmo, tocca al leader Matteo Salvini rimettere assieme i cocci di un partito sfibrato eppure con l’onere di guidare la Regione dopo la prematura scomparsa della governatrice Jole Santelli.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook