Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sette collegi uninominali in Calabria. Il governo ridisegna la “geografia”
ECCO LA MAPPA

Sette collegi uninominali in Calabria. Il governo ridisegna la “geografia”

di
Approvato in via definitiva il decreto legislativo dopo il taglio dei parlamentari
camera, collegi, elezioni, senato, Calabria, Politica

Cinque collegi uninominali alla Camera (Corigliano-Rossano, Cosenza, Catanzaro, Vibo e Reggio), due al Senato (Corigliano-Rossano e Reggio). È questa la nuova geografia disegnata nel decreto legislativo approvato dal governo e pubblicato nelle scorse ore in Gazzetta ufficiale. Un provvedimento resosi necessario dopo l’entrata in vigore della legge costituzionale sul taglio dei parlamentari, che ha ridotto da 600 a 400 il numero dei deputati e da 315 a 200 il numero dei senatori a partire dalla prossima legislatura. Per la Calabria le novità sono sostanzialmente due: la prima è la riduzione del numero dei parlamentari: da 30 complessivi a 19 in totale (13 deputati e 6 senatori); l’altra attiene alla nuova suddivisione elettorale del territorio. Sparisce, alla Camera, il collegio di Crotone (sarà accorpato a quello di Corigliano-Rossano).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook