Giovedì, 24 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, dalla Regione Calabria 4,5 milioni per la ricerca
STANZIAMENTO

Coronavirus, dalla Regione Calabria 4,5 milioni per la ricerca

Saranno destinati a scienziate e scienziati, tutti con esperienza internazionale di alto livello, delle tre università calabresi
coronavirus, fondi, regione calabria, ricerca, università, Sandra Savaglio, Calabria, Politica
L'assessore all'Istruzione della Regione Calabria, Sandra Savaglio

La Regione Calabria stanzia 4,5 milioni di euro per interventi di ricerca e sviluppo di soluzioni tecnologiche per il contrasto al Covid-19. La delibera è stata approvata oggi dalla Giunta regionale della Calabria, su proposta dell’assessore all'Istruzione, Università, Ricerca scientifica e Innovazione, Sandra Savaglio. I fondi – a valere sugli assi 1 e 10 del Por Calabria Fesr-Fse 2014-2020 – permetteranno il finanziamento di laboratori e progetti, nonché di specifici percorsi di studio da attivare con assegni di ricerca emanati dalle università regionali, attraverso la connessione a network internazionali consolidati con gli atenei pubblici calabresi.

Savaglio: Esaudito il desiderio di Jole

«Si tratta – sottolinea l’assessore Savaglio – di un impegno importante della Regione a favore della ricerca per la salute e il contrasto al Covid-19. Saranno fondi destinati a scienziate e scienziati, tutti con esperienza internazionale di alto livello, delle tre università calabresi. È un risultato straordinario, un risultato fortemente voluto dal presidente Jole Santelli. Sono felice di aver contribuito a realizzarlo».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook