Lunedì, 18 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, "sospesa" la legge sulle primarie: il centrodestra accelera sul voto
REGIONALI

Calabria, "sospesa" la legge sulle primarie: il centrodestra accelera sul voto

di

Il centrodestra calabrese - o meglio, almeno una parte dello schieramento - attende con trepidazione la promulgazione della legge che “sospende” le primarie istituzionali. Si tratta di uno step fondamentale per allontanare lo spettro di un allontanamento temporale del ritorno alle urne.

Forza Italia e Fratelli d'Italia, un po' meno la Lega che intende capitalizzare al massimo il periodo di interregno targato Spirlì alla guida della Regione, sarebbero propensi a un voto domenica 14 febbraio. Si tratta della prima data utile possibile dopo il decreto legge approvato in Consiglio dei ministri che ha posto una serie di paletti, tutti legati all'emergenza sanitaria in corso.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook