Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Anci, la sindaca di Vibo eletta vicepresidente del consiglio nazionale
COMUNI

Anci, la sindaca di Vibo eletta vicepresidente del consiglio nazionale

anci, vibo valentia, maria limardo, Catanzaro, Calabria, Politica
Maria Limardo

Lo svolgimento odierno, parzialmente in presenza e da remoto, del Consiglio Nazionale dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani ha registrato il rimbalzo di notizia della triste improvvisa dipartita della Presidente della Regione Calabria Jole Santelli, prontamente ripresa nella introduzione dei lavori.

Infatti Enzo Bianco, Presidente del Consiglio Nazionale, ed Antonio Decaro, Presidente dell’ANCI, hanno espresso grande cordoglio verso la famiglia e la comunità calabrese, avendola, peraltro, conosciuta ed apprezzata rispettivamente nelle vesti di Parlamentare.

I lavori hanno poi avuto prosecuzione con una informativa dell’azione ed impegno di ANCI durante l’emergenza Covid, con i risultati conseguiti e la disamina delle problematiche pendenti in vista della legge di bilancio e della programmazione straordinaria dell’utilizzo delle risorse per la fase di ripresa nel paese.

Amplio spazio è stato dato alle esigenze e potenzialità che i Comuni rappresentano per questa prossima fase ed a tal proposito si sono registrati gli interventi in presenza del Sindaco Metropolitano di RC neo-confermato Giuseppe Falcomatà e del Presidente di ANCI Calabria Francesco Candia.

Quest’ultimo dopo avere ringraziato la Presidenza per la vicinanza alla Calabria sulla scomparsa della Santelli, ha annunciato la volontà di presenza ufficiale di ANCI Calabria ai riti funebri per la Presidente.

Ha evidenziato l’impegno dei Sindaci calabresi per la ripresa della “scuola in presenza” ed ha poi insistito sulla necessità di prendere a cuore, oltre alle condivise ragioni generali sostenute per gli enti locali in vista della legge di bilancio, le particolari problematiche che connotano la situazione degli enti locali calabresi.

In particolare ha messo a fuoco: la questione della capacità assunzionale dei Comuni e la effettiva difficoltà di attuare l’intento degli enti di stabilizzazione del bacino dei lavoratori LSU-LPU con la insufficienza delle 18 ore in atto parzialmente coperte; la necessità di aiuti ai Comuni sul trasporto scolastico per sostenere i fabbisogni sull’anno formativo appena avviato; infine, sulle tematiche dell’idrico e dei rifiuti, il bisogno di disporre di risorse straordinarie da orientare ad interventi sugli apparati impiantistici.

Nella fase successiva dei lavori il Consiglio Nazionale ha proceduto alla elezione, su proposta del Presidente Bianco, dei Vicepresidenti dell’organo medesimo.

Tra i Vicepresidenti unanimemente eletti il Sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, presente ai lavori. A Lei le espressioni di compiacimento di ANCI Calabria e dei Consiglieri Nazionali partecipanti con gli auguri di buon lavoro nel ruolo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook