Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lamezia, via libera del Consiglio comunale alla cittadinanza onoraria per Liliana Segre
TESTIMONE SHOAH

Lamezia, via libera del Consiglio comunale alla cittadinanza onoraria per Liliana Segre

di
shoah, Liliana Segre, Catanzaro, Calabria, Politica
La senatrice a vita Liliana Segre

Il civico consesso di Lamezia ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal consigliere comunale Rosario Piccioni (Lamezia bene comune) per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, testimone vivente della Shoah in quanto sopravvissuta al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau.

La mozione presentata da Piccioni ha incassato il placet bipartisan dell’assemblea cittadina, ora dovrà essere la giunta guidata dal sindaco Paolo Mascaro a dover completare l’iter e a deliberare perché si possa procedere concretamente alla consegna del riconoscimento. L’idea della cittadinanza onoraria è nata nel gennaio scorso, quando la senatrice a vita stata oggetto di violenti attacchi intimidatori; il conferimento del riconoscimento, dunque, vuol essere un segno tangibile di solidarietà e vicinanza ad una donna che non ha mai smesso di lottare per la libertà e la democrazia contro ogni forma di regime dittatoriale.

Proprio per il suo impegno profuso a difesa di principi e valori del vivere civile e democratico, Segre è stata nominata senatrice a vita nel 2018 dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il consigliere Piccioni spiega che "il conferimento della cittadinanza onoraria non vuol essere un gesto sporadico e fine a sè stesso. L’auspicio è che proprio per questa particolare occasione, si possa fare anche un percorso preparatorio nelle scuole su ciò che ha rappresentato l’Olocausto nella storia dell’umanità. Una tragedia immane che non dovrà più ripetersi”.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook