Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Vibo nel "baratro" del dissesto, senza aiuti da Roma non ci sarà salvezza
COMUNE

Vibo nel "baratro" del dissesto, senza aiuti da Roma non ci sarà salvezza

di
dissesto, vibo, Maria Teresa Nardo, Catanzaro, Calabria, Politica
Il Comune di Vibo Valentia

"Senza aiuti da parte dello Stato il Piano di riequilibrio difficilmente sarà applicabile. Stando così le cose, non lo riusciremmo a realizzare neppure se superasse sul piano tecnico il vaglio della Corte dei Conti". Lasciano poco spazio alle interpretazioni le parole dell'assessore al Bilancio di Vibo Maria Teresa Nardo che chiarisce una serie di aspetti legati alla difficile situazione finanziaria del Comune.

"Il Piano di riequilibrio fallirebbe - sottolinea l'esponente dell'esecutivo - perché non saremmo in grado, in questa particolare congiuntura, di applicare le misure previste. Per questo motivo ho chiesto al sindaco di interpellare nuovamente il ministero dell'Interno come peraltro è stato già fatto e chiedere maggior sostegno".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook