Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Presidenza dell'Autorità di sistema di Gioia Tauro, la ministra De Micheli azzera tutto
REGGIO CALABRIA

Presidenza dell'Autorità di sistema di Gioia Tauro, la ministra De Micheli azzera tutto

di
autorità di sistema, gioia tauro, Paola De Micheli, Reggio, Calabria, Politica
Il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli

Clamoroso colpo di scena sulla nomina, che sembrava ormai imminente, del presidente dell'Autorità portuale e di sistema di Gioia Tauro, unico ente ancora formalmente non istituito dopo la riforma poiché commissariato da ben sei anni.

La ministra dei Trasporti “dem” Paola De Micheli, nell'ambito delle procedure per il rinnovo dei presidenti dei porti italiani che dovranno dirigere per quattro anni tredici APS, ha infatti deciso di avviare una nuova manifestazione d'interesse per raccogliere profili qualificati che possano ricoprire l'incarico anche per l'APS Tirreno Meridionale e Ionio, ovvero proprio Gioia Tauro. Gli interessati avranno tempo fino al 27 settembre per inviare i propri curricula.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook