Venerdì, 02 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il “Salva Reggio” è realtà, i fondi ancora no
COMUNE

Il “Salva Reggio” è realtà, i fondi ancora no

di
comune di reggio calabria, Reggio, Calabria, Politica
Il Comune di Reggio

Al Comune di Reggio dovrebbero essere destinati circa 80 milioni di euro, queste le stime degli amministratori che continuano ad esultare anche in mancanza di numeri certi. La somma a fondo perduto del “Decreto Agosto” che serve per risanare i conti di Palazzo San Giorgio sarà comunque definita nella riunione della conferenza Stato-Città che si terrà a Roma a inizio settembre.

Si tratterà di un appuntamento importante perché in quella sede il governo decreterà il riparto e in base agli indici di povertà e capacità fiscale le risorse che arriverebbero in riva allo Stretto dovrebbero ammontare a 80 milioni di euro che saranno così utilizzati: circa 20 per rimettere in linea il Comune con il ripiano del piano di riequilibrio che è tornato a essere decennale e quindi 11 copriranno la quota del 2019 e altri 10 per i due anni precedenti colpiti dalla sentenza della Consulta. I rimanenti saranno utilizzati per chiudere la partita della transazione con la Regione Calabria per la fornitura idropotabile. In sostanza, secondo quanto sostengono i tecnici del Comune, si arriverebbe a mettere in linea i conti e chiudere in questo modo il piano di riequilibrio.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook