Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Le nuove regole sui rifiuti dividono la Calabria, comunità locali in rivolta
CATANZARO

Le nuove regole sui rifiuti dividono la Calabria, comunità locali in rivolta

di

Comunità locali in rivolta dopo la nuova ordinanza della Regione Calabria sullo smaltimento dei rifiuti. La riapertura di alcune discariche sta creando parecchi malumori.

In agitazione ci sono gli amministratori di Castrovillari e i sindaci della Presila cosentina, per l'utilizzo del sito privato di Celico. Ma in agitazione ci sono pure diversi rappresentanti istituzionali del Reggino. E tuttavia ai piani alti della Cittadella sono convinti che le nuove regole rappresentino «un importante cambio di passo» nel settore.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook