Martedì, 22 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Riapertura bar e ristoranti in Calabria, Boccia impugna l'ordinanza di Santelli
LO SCONTRO

Riapertura bar e ristoranti in Calabria, Boccia impugna l'ordinanza di Santelli

bar, ordinanza, regione calabria, ristoranti, Francesco Boccia, Jole Santelli, Calabria, Politica
Il ministro Francesco Boccia

Il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia ha impugnato, a quanto apprende l’ANSA, l'ordinanza della Regione Calabria del 29 aprile che prevede l'apertura di bar e ristoranti. Gli atti sono stati trasmessi come da prassi, sempre a quanto si apprende, all’Avvocatura generale dello Stato.

Lo scontro è iniziato quando il presidente della Regione, Jole Santelli, andando contro le decisioni del governo ha deciso di emanare un'ordinanza nella quale si consentiva la riapertura di bar e ristoranti ma soltanto con servizio all'esterno. Una decisione che il governo ha fortemente avversato, tanto che sono arrivate subito le minacce di impugnativa del provvedimento e di diffida alla governatrice da parte del ministro Boccia.

Santelli, però, non ha fatto alcun passo indietro e così lo scontro si è protratto fino a oggi con la decisione di impugnare l'ordinanza da parte di Boccia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook