Venerdì, 10 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Cosenza, aria di polemiche in Consiglio comunale: scontro su nomina Revisori dei Conti
IL DIBATTITO

Cosenza, aria di polemiche in Consiglio comunale: scontro su nomina Revisori dei Conti

di

Sarà anche una seduta in videoconferenza, quella di domani, ma la circostanza non è servita a disinnescare la miccia delle polemiche. Che si sono sviluppate nei giorni precedenti il Consiglio comunale di Cosenza programmato per domani a Palazzo dei Bruzi. Il primo all'epoca del coronavirus, contraddistinto, per l'appunto, da un confronto sulla rete tra i diversi rappresentanti delle istituzioni locali. All'origine della disputa la nomina dei Revisori dei Conti, tale da contrapporre maggiorane e opposizione sul metodo di selezione dei componenti del Collegio.

Una triade destinata a sostituire i colleghi in scadenza di mandato, già individuata dalla Prefettura. Nuove normative, però, pare assegnino proprio alle assemblee municipali la possibilità di sceglierne uno, nella fattispecie il presidente dell'organismo, potendo attingere da una griglia regionale formata da 365 professionisti. E gran parte dei consiglieri afferenti alla squadra del sindaco, Mario Occhiuto, sarebbe orientata verso questo indirizzo, mentre i delegati dell'opposizione, più qualche esponente afferente all'esecutivo cittadino propenderebbe per il mantenimento dei tre Revisori sorteggiati dalla Prefettura. Data l'emergenza in corso, comunque, l'opposizione aveva anche suggerito di rinviare ad altra data il punto in questione.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook