Giovedì, 09 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Taglio alle guardie mediche di Catanzaro, Cotticelli "congela" il provvedimento dell'Asp
SANITÀ

Taglio alle guardie mediche di Catanzaro, Cotticelli "congela" il provvedimento dell'Asp

asp catanzaro, guardie mediche, Saverio Cotticelli, Catanzaro, Calabria, Politica
Saverio Cotticelli

Stop al taglio delle guardie mediche in provincia di Catanzaro. Lo ha stabilito il commissario della sanità calabrese Saverio Cotticelli con una lettera inviata alla Commissione straordinaria dell'Asp di Catanzaro.  Cotticelli motiva il provvedimento con la necessità di sottoporre la tanto contestata delibera sul taglio dei presìdi medici, alla "valutazione del Comitato permanente per la medicina generale".

I commissari prefettizi nominati ai vertici dell’Asp di Catanzaro avevano deciso di sopprimere i due terzi delle postazioni di guardia medica ricadenti nel territorio degli 80 comuni dell’Asp di Catanzaro. Cinquantaquattro sindaci dei territori coinvolti avevano anche minacciato le dimissioni.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook