Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali in Calabria, attivisti del M5s: "Disastro annunciato, espellere il coordinatore"
LA POLEMICA

Regionali in Calabria, attivisti del M5s: "Disastro annunciato, espellere il coordinatore"

"La campagna elettorale calabrese è finita con una tragica disfatta del M5S a causa, a nostro avviso, del coordinatore della campagna elettorale Paolo Parentela il quale, sponsorizzando il candidato civico Aiello Francesco calandolo dall’alto ben prima di conoscere se il movimento avrebbe partecipato alla competizione elettorale, ha creato una profonda spaccatura tra gli attivisti". E' quanto si legge in una nota degli attivisti del M5s.

"I dati parlano chiaro, dalla votazione su Rousseau è emerso un risultato che sanciva come ben il 47% avesse votato contro la candidatura di Aiello. Questo importante dato avrebbe dovuto suonare come un campanello d'allarme anche per le orecchie poco attente del Coordinatore Paolo Parentela il quale -prosegue la nota - , a questo punto, avrebbe dovuto attivarsi per espletare i dovuti controlli sul candidato onde evitare che il movimento fosse esposto a critiche sia interne che esterne".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook