Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Catanzaro, resa dei conti dopo le regionali: partiti pronti a “rifondare” il centrodestra
COMUNE

Catanzaro, resa dei conti dopo le regionali: partiti pronti a “rifondare” il centrodestra

di
comune, deleghe, elezioni, regionali, Alessio Sculco, Domenico Cavallaro, Ivan Cardamone, Lea Concolino, Modestina Migliaccio, Sergio Abramo, Catanzaro, Calabria, Politica
Palazzo de Nobili

Qualcuno l'ha paragonata a una partita a scacchi. E non si può certo negare che la turbolenta situazione politica del Comune di Catanzaro abbia delle affinità, viste le strategie messe in campo dalle forze che ne compongono lo scacchiere.

A partire dalla recente mossa del sindaco Sergio Abramo che avocando a sé le deleghe degli assessori di FI - Ivan Cardamone, Domenico Cavallaro, Alessio Sculco e Lea Concolino, firmatari del documento di sfiducia politica all'amministrazione assieme a Modestina Migliaccio che si è già dimessa - ha messo sotto scacco Forza Italia.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook