Lunedì, 24 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Asp di Cosenza, le nomine del commissario dividono il M5s
SANITÀ

Asp di Cosenza, le nomine del commissario dividono il M5s

asp cosenza, movimento 5 stelle, Cosenza, Calabria, Politica
Gli uffici dell'Asp di Cosenza

Il nuovo commissario e le scelte contestate. I dolori nella Sanità pubblica non finiscono mai. Basta ascoltare cosa afferma un deputato della maggioranza di governo per comprenderlo.

«Appena entrata in servizio, Daniela Saitta, commissaria dell'Asp di Cosenza, sotto elezioni regionali ha firmato un atto illegittimo contro cui sto presentando apposito esposto, che trasmetterò anche al procuratore Nicola Gratteri. Nello specifico, Saitta ha costituito la propria segreteria con componenti esterni all'Azienda sanitaria, tra cui un professionista già legato a imprese della famiglia Greco delle cliniche private, a sua volta in rapporti con la segreteria di Andrea Urbani, capo della Programmazione sanitaria nazionale».

A parlare è Francesco Sapia, parlamentare del Movimento Cinquestelle e componente della commissione Sanità.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook