Mercoledì, 08 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comune di Catanzaro, il sindaco “leghista” Abramo rischia di dividere il centrodestra
SPACCATURA

Comune di Catanzaro, il sindaco “leghista” Abramo rischia di dividere il centrodestra

di
elezioni regionali calabria, lega, Carlo Tansi, Domenico Furgiuele, Francesco AielloJole Santelli, pippo callipo, Sergio Abramo, Catanzaro, Calabria, Politica
Sergio Abramo

Si avvicina il giorno delle elezioni regionali e con esso anche la resa dei conti in Consiglio comunale si fa più prossima. Non poteva in effetti apparire più lacerante il percorso politico fatto per arrivare alla selezione di candidature e coalizioni.

E le ripercussioni maggiori potrebbero andare a colpire proprio la compagine che guida Palazzo De Nobili, con gli obiettivi delle sue anime sì convergenti nel sostegno alla candidatura di Jole Santelli - nella competizione con Pippo Callipo, Carlo Tansi e Francesco Aiello - ma anche suddivisi tra le liste della coalizione e non solo.

I problemi potrebbero non arrivare dalla normale “corsa” per le preferenze. Sotto i riflettori ci sarebbe la posizione del sindaco Sergio Abramo, sollevata in un post social dal fratello del deputato leghista Domenico Furgiuele, Antonio; certo non una novità assoluta rispetto a quanto già evidenziato nelle settimane passate su queste colonne, ma comunque indicativa di un clima da resa dei conti i cui effetti potrebbero arrivare anche al Comune.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook