Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali in Calabria, nuove scintille Oliverio-Callipo. L’imprenditore: passo indietro? Non capisco
CENTROSINISTRA

Regionali in Calabria, nuove scintille Oliverio-Callipo. L’imprenditore: passo indietro? Non capisco

calabria, regionali, Mario Oliverio, pippo callipo, Catanzaro, Calabria, Politica
Pippo Callipo è il candidato del Pd

"Non mi lascio influenzare dai sondaggi, io vado avanti per la mia strada e con il mio programma». Lo ha detto il candidato governatore Pippo Callipo, a Catanzaro per partecipare a un’iniziativa organizzata dal Pd provinciale rispondendo ai giornalisti che gli hanno chiesto un commento su un sondaggio diffuso ieri che lo vede indietro rispetto alla coalizione di centrodestra.

Dalla rilevazione realizzata da Noto Sondaggi per Porta a Porta, infatti, un ipotetico candidato del centrodestra si attesterebbe tra 43-47 per cento nelle intenzioni di voto, mentre Pippo Callipo sostenuto dal centrosinistra si ferma tra il 26 e il 30 per cento. Francesco Aiello dei 5 Stelle è dato tra il 10 e il 14%.

"Il sondaggio per me sarà il 27 gennaio mattina - ha commentato Callipo - Poi, non sappiamo quanti saranno i centrodestra che ci saranno di fronte, noi siamo in crescita e lo vediamo dal movimento delle persone, dall’interesse, dalle chiamate per creare comitati in tutta la Calabria. Speriamo bene".

Callipo si è anche soffermato sulle recenti dichiarazioni del governatore uscente Mario Oliverio che nelle scorse ore aveva dichiarato in Direzione Pd di essere disposto a un passo indietro chiedendo però in cambio "un riconoscimento alla sua dignità e un rinnovamento".

Il riferimento era chiaramente all'ipotetico e contestuale passo indietro del "re del tonno" che non ha tardato a replicare: "Non lo capisco, non ci voglio entrare, dopo che faccio il passo indietro io che facciamo? Troviamo un altro candidato? Quindi è una questione personale con Callipo? Se c'è qualcosa - ha sostenuto Callipo - lo dicesse ai vertici del Pd, che sicuramente hanno ben analizzato la situazione".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook