Martedì, 31 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, dirigenti "scaduti" alla Regione: in arrivo una soluzione tampone
IL PROVVEDIMENTO

Calabria, dirigenti "scaduti" alla Regione: in arrivo una soluzione tampone

di
contratti dirigenti, dirigenti regione, Calabria, Politica
Regione Calabria

Evitare una paralisi dell'attività amministrativa. È questa la priorità che avrebbe spinto la Giunta regionale ad approvare un provvedimento che differisce il termine delle reggenze inerenti gli incarichi dirigenziali non apicali scaduti il 31 ottobre. Se così fosse, si tratterebbe di una nuova soluzione tampone per evitare il caos negli uffici della Cittadella di Catanzaro a partire da dopodomani.

In ogni caso, persiste il clima di precariato dei dirigenti di settore della Regione. Come si ricorderà, a fine luglio sono arrivati a termine buona parte dei contratti dei dirigenti stipulati nel 2016 che avevano durata triennale con decorrenza 1° agosto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook