Mercoledì, 12 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali in Calabria, Insardà (Pd): "Ragioniamo oltre Oliverio"
ELEZIONI

Regionali in Calabria, Insardà (Pd): "Ragioniamo oltre Oliverio"

"Il Commissario regionale Graziano unitamente ai maggiori referenti politici regionali non hanno fatto altro che applicare la linea tracciata dalla gran parte del territorio e dagli attori istituzionali del Partito Democratico, (così come si evince dal documento pubblicato giorni addietro) che consiste nel proporre con forza un rinnovamento reale nelle scelte, nei metodi e nei volti della nomenclatura regionale del PD". A dirlo è il segretario provinciale di Vibo Valentia del Pd Enzo Insardà, in merito alla spaccatura interna al partito tra chi sostiene la ricandidatura del presidente uscente della Regione Calabria Mario Oliverio e chi è per un superamento di questa fase.

"In questo senso - prosegue - deve essere letta la scelta di ragionare oltre Oliverio, scelta che non è dettata da una valutazione personale o da una valutazione di merito sulla sua legislatura, ma dalla necessità di superare un clima politico negativo creatosi intorno alla 'cittadella'. Peraltro l'accordo con i 5 stelle non è una scelta irragionevole di Graziano ma la conseguenza di un quadro nazionale che spinge il partito ad allargare l'orizzonte verso nuove prospettive. Del resto in Umbria si è deciso in tal senso per aprire una fase nuova e di lungo periodo, per ricostruire un'area che si accinge a rappresentare la vera alternativa alla destra ed ai populismi. Trincerarsi dietro le accuse al commissario regionale o dietro l'ostinata volontà di impedire un processo di rinnovamento significa non comprendere che la fase delicata che stiamo affrontando spinge a costruire formule nuove e non a conservare vecchie metodologie che rischiano di non essere comprese dagli elettori".

"Pertanto - conclude Insardà - è inutile questo Aventino che porta solo alla rappresentazione di un eremita che ha smarrito i compagni di viaggio. Si rinnova la fiducia al commissario ed al percorso intrapreso".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook