Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
MARTEDÌ A ROMA

Dal decreto Calabria alle assunzioni: vertice sulla sanità tra Oliverio e il ministro Speranza

Calabria, Politica
Il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio

I mali della sanità calabrese saranno al centro del confronto tra il ministro della Salute Roberto Speranza e il governatore calabrese Mario Oliverio in programma per martedì prossimo a Roma. Sarà in quella sede che verrà ufficialmente aperta una discussione sulla drammatica situazione in cui versa il comparto.

Se il confronto rappresenterà il primo passo concreto per arrivare a una revisione del decreto Calabria, i cui effetti ancora stentano a riconoscersi, è ancora presto per dirlo. Certamente Oliverio martedì arriverà a Roma con una cartella piena zeppa di appunti e indicazioni messi a punto in questi ultimi giorni dal dipartimento Salute della Regione e dal delegato Franco Pacenza.

La prima questione da risolvere sarà l'effettivo sblocco delle assunzioni, anche con provvedimenti stralcio. «Non c'è più tempo - spiega il presidente della Giunta calabrese - da perdere. In questi anni di commissariamento sono venuti meno ai servizi alcune migliaia di professionisti, tra medici e personale sanitario. I servizi sono al collasso, a partire dalle emergenze-urgenze».

L'articolo completo nell'edizione odierna della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook