Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
UNIVERSITA'

Catanzaro, scuole di specializzazione a rischio: "Si eviti la chiusura"

Mira a battere ogni strada che consenta di evitare la chiusura delle Scuole di specializzazione dell'Università Magna Græcia l'ordine del giorno discusso ieri in Consiglio regionale su proposta del consigliere Baldo Esposito.

La discussione è stata volta ad impegnare il presidente della Giunta regionale Mario Oliverio «ad attuare ogni iniziativa utile, presso i ministeri Miur e Salute, affinché si eviti la paventata chiusura».

Nel corso del confronto è stato evidenziato che, ad oggi, pur non essendo stato deliberato l'esito della procedura di valutazione, «da quanto riportato da svariati organi d'informazione, si apprende che sei scuole dell'Umg hanno ricevuto valutazione sfavorevole» dall'Osservatorio nazionale della formazione medica specialistica, che ogni anno richiede ai singoli atenei di inserire in una piattaforma telematica i dati necessari al fine di poter esprimere parere in ordine all'accreditamento.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook