Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
FINANZA PUBBLICA

Reggio, lo Stato rivuole indietro 24 milioni dalla Metro City

di
città metropolitana, metro city, reggio, Reggio, Calabria, Politica
Palazzo Alvaro, Reggio

Quasi 24 milioni di euro che passano dalle casse della Metro City a quelle dello Stato. Si invertono i flussi e così l'ente locale deve, secondo una legge del 2014, contribuire alla finanza pubblica. Così dei 35 milioni che da Roma partono per Reggio Calabria, ben 24 tornano indietro.

La ratio dell'operazione parte dal principio che riducendo le deleghe e quindi le competenze degli enti locali, di conseguenza devono essere ridotte anche le spese. E questo ha comportato dei tagli pesanti.

Secondo lo schema le Città Metropolitane concorrono al contenimento della spesa pubblica attraverso una riduzione della spesa corrente di 1000 milioni di euro per l'anno 2015, di 2.000 milioni per l'anno 2016 e di 3000 milioni di euro a decorrere dall'anno 2017.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook