Martedì, 26 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
MANDATO

Lega commissariata in Calabria, Salvini chiama un bergamasco per fermare le polemiche

di
commissario Lega in Calabria, lega salvini premier, Cristian Invernizzi, Domenico Furgiuele, Matteo Salvini, Calabria, Politica
Matteo Salvini

Strutturare il partito a livello locale, garantire un rigido controllo sui nuovi ingressi, stoppare le polemiche tra i dirigenti locali e accelerare la nascita della nuova «Lega-Salvini Premier» con gli uomini di fiducia del nuovo corso.

Sono i punti cardine del mandato che Matteo Salvini si appresta ad affidare al deputato bergamasco Cristian Invernizzi. Sarà lui il nuovo commissario della Lega in Calabria.

«Salvini - conferma il parlamentare alla Gazzetta del Sud - mi ha prospettato un incarico di questo tipo, che rientra nell'ottica di una riorganizzazione complessiva del nostro partito. E da uomo di partito quale sono non posso sottrarmi».

Nelle prossime settimane il deputato, dunque, potrebbe sbarcare in Calabria con i gradi di massimo responsabile del Carroccio. Di fronte troverà un partito recentemente scosso da polemiche interne sull'asse Lamezia-Reggio: in riva allo Stretto alcuni attivisti hanno contestato apertamente la gestione del partito finora guidato dal deputato Domenico Furgiuele.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook