Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Gestione rifiuti a Catanzaro, l'Ato subentra alla Regione
NUOVO ASSETTO

Gestione rifiuti a Catanzaro, l'Ato subentra alla Regione

La rivoluzione degli Ato. Da ieri è ufficiale: l’Ambito territoriale ottimale per la gestione dei rifiuti della provincia di Catanzaro ha dato il via libera al subentro, a partire da gennaio 2019, alla Regione nei rapporti contrattuali con i gestori degli impianti di trattamento e alle linee guida per la redazione del Piano d’ambito.

I provvedimenti sono stati adottati all’unanimità nel corso della riunione della Comunità d’ambito tenutasi nella sala consiliare della Provincia e diretta dal sindaco del capoluogo e presidente della stessa Comunità, Sergio Abramo. Ad affiancarlo il direttore dell’Ufficio comune dell’Ato, Bruno Gualtieri, e il segretario generale del Comune di Catanzaro, Vincenzina Sica.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook