Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Cgil, Cisl e Uil della Calabria contro la manovra del governo: "Manca una visione strategica"
SINDACATI

Cgil, Cisl e Uil della Calabria contro la manovra del governo: "Manca una visione strategica"

"Una legge di bilancio senza una visione strategica che sia capace di rilanciare la crescita e gli investimenti mettendo il lavoro e l’occupazione al centro delle politiche pubbliche". E' quanto denunciato le segreterie confederali regionali di Cgil, Cisl e Uil della Calabria.

"Manca un piano di investimenti pubblici in infrastrutture e di sostegno all’economia e alla competitività delle imprese - si legge in una nota - Non c’è traccia di una riduzione del cuneo fiscale sul lavoro. Non c'è traccia di una riforma fiscale ispirata ad equità e progressività capace di ridurre le tasse sul lavoro dipendente e sulle pensioni per far ripartire i consumi interni e rilanciare l’occupazione".

"Si sceglie la strada dei condoni - proseguono i sindacati - premiando i furbi, senza mettere in campo una lotta vera all’evasione e all’elusione che sottraggono al paese circa 100 miliardi di euro all’anno. Sul versante della lotta alla povertà e della riforma previdenziale che, nel complesso valgono più di 15 miliardi rispetto ai 22 di deficit., riteniamo necessario aprire un confronto reale".

Cgil, Cisl e Uil della Calabria, hanno già posto in essere una serie di iniziative di mobilitazione unitaria su tutto il territorio regionale. La prima di queste iniziative si svolgerà a Cosenza, giorno 5 novembre presso la sala conferenze dell’Hotel Europa. Giorno 12 novembre la mobilitazione continuerà con la manifestazione unitaria a Catanzaro, occasione nella quale sarà elaborata e presentata la piattaforma dei sindacati a favore della stabilizzazione degli ex lus/lpu che successivamente sarà rappresentata e consegnata al Prefetto di Catanzaro, nella sua qualità di coordinatore delle cinque Prefetture Calabresi, in occasione della manifestazione di tutti gli lus/lpu calabresi, già concordata unitariamente per giorno 16 novembre. Un ulteriore attivo unitario si svolgerà a Reggio Calabria giorno 26 novembre.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook