Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LE PREVISIONI

Maltempo, domani allerta rossa su tutta la Calabria: città pronte alle emergenze

Allarme maltempo in Calabria. Un bollettino di allerta meteo rossa è stato emesso dalla Sala operativa della Protezione civile regionale per tutta la regione per la giornata di domenica 24 novembre. Le previsioni danno le condizioni meteo in peggioramento a partire dalla serata di sabato 23 novembre (con piogge deboli dalle 22).

Già dall’alba di domenica invece ci saranno piogge più intense che diventeranno temporali forti da mezzogiorno con possibilità di punte di 44 millimetri di pioggia nel pomeriggio. Previsto un aumento della forza del vento da Sud-Sud Est che potrà arrivare a far registrare raffiche fino a 52 km/h. Si raccomanda prudenza per eventuali spostamenti.

L’allerta meteo di livello rosso ha indotto gli enti locali ad attivare le procedure necessarie per fronteggiare l’eventuale emergenza. Il Comune di Catanzaro ha predisposto tutte le misure previste per l’attivazione del Centro operativo comunale.

«A tutela della sicurezza - spiega un comunicato - si è resa opportuna ed urgente la chiusura per domani di tutti gli impianti sportivi della città. L’amministrazione sarà impegnata nelle prossime ore a monitorare l’evolversi delle condizioni meteo - anche grazie alle valutazioni degli esperti a supporto del Gruppo comunale di Protezione civile - e ad affrontare eventuali rischi e pericoli a tutela della pubblica incolumità».

L’amministrazione comunale catanzarese raccomanda «di non mettersi in viaggio se non strettamente necessario; di evitare i sottopassi; di abbandonare i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone depresse o a ridosso di fiumi, torrenti tombati; di non sostare in prossimità di aree con versanti acclivi che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di massi».

A Crotone disposto per precauzione lo sgombero delle villette di località Margherita realizzate in una zona a rischio esondazione ed abitate da 300 persone. Su convocazione del vice sindaco di Crotone Benedetto Proto si è riunito questa sera in Municipio il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile a seguito dell'allerta meteo, livello rosso, emanata dalla Protezione Civile Regionale per domani 24 novembre 2019 dalle ore 00.00 alle ore 24.00

Il Centro Operativo Comunale, con uomini e mezzi, coadiuvato dalle associazioni di volontariato e dagli uomini del Comando di Polizia Locale monitorerà h 24 il territorio ed è pronto ad intervenire in caso di emergenza. È stata disposta la chiusura di via Volturno (località Cipolla). È stato disposto inoltre, lo sgombero delle abitazioni dei fabbricati e delle abitazioni collocate a ridosso del canale 19 in località Margherita. Il vice sindaco Benedetto Proto invita la cittadinanza alla massima prudenza e collaborazione ed a limitare gli spostamenti durante l'allerta meteo.

La prefettura di Vibo Valentia sta monitorando la situazione dopo aver ricevuto dalla Protezione Civile il messaggio di allertamento giallo ed ha disposto l’istituzione di una unità di crisi in via preventiva anche in vista dell’allerta rossa per domani. Al momento sul territorio vibonese - comunica la prefettura - non si riscontrano criticità.

A Crotone disposto per precauzione lo sgombero delle villette di località Margherita realizzate in una zona a rischio esondazione ed abitate da 300 persone. Il Centro Operativo Comunale, con uomini e mezzi, coadiuvato dalle associazioni di volontariato e dagli uomini del Comando di Polizia Locale monitorerà h 24 il territorio ed è pronto ad intervenire in caso di emergenza.

È stata disposta la chiusura di via Volturno (località Cipolla) e lo sgombero delle abitazioni dei fabbricati e delle abitazioni collocate a ridosso del canale 19 in località Margherita. Il vice sindaco Benedetto Proto invita la cittadinanza alla massima prudenza e collaborazione ed a limitare gli spostamenti durante l'allerta meteo.

Non si giocherà domani il derby di Serie C fra la Vibonese ed il Catanzaro. A causa dell’allerta meteo rossa il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, in via preventiva, ha firmato un’ordinanza di chiusura dello stadio di Vibo Valentia dove era in programma l’attesa partita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook