Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Confprofessioni Calabria, il presidente a Roma per il rapporto nazionale: “A breve i dati sulla nostra regione”
LIBERE PROFESSIONI

Confprofessioni Calabria, il presidente a Roma per il rapporto nazionale: “A breve i dati sulla nostra regione”

Il presidente di Confprofessioni Calabria, l’avvocato Pietro Marino, ha partecipato a Roma al VII Rapporto sulle libere professioni in Italia, alla presenza del ministro del Lavoro, Marina Elvira Calderone.

Il rapporto è stato curato dall’Osservatorio libere professioni di Confprofessioni, coordinato dal professor Paolo Feltrin, ed ha evidenziato che con oltre 1,4 milioni di unità l’Italia si conferma il Paese con il maggior numero di liberi professionisti in Europa, registrando negli ultimi 10 anni una crescita costante frenata solo dalla pandemia che, tra il 2018 e il 2021, ha causato la chiusura di circa 24 mila attività professionali e limitando le perdite del lavoro indipendente che negli ultimi quattro anni ha perso 343 mila posti di lavoro.

“Un grande onore partecipare ad un incontro che pone al centro la dinamicità della nostra categoria. Quelli che viviamo sono tempi in cui i professionisti devono giocare un ruolo decisivo, ma devono essere capaci di porsi al centro del dibattito pubblico e nei tavoli istituzionali. E in Calabria, ancora di più che altrove, i professionisti possono essere la marcia in più per un risollevamento economico e imprenditoriale di una terra che non può essere condannata a vivere di assistenzialismo. A breve presenteremo il Rapporto regionale di Confprofessioni, dove analizzeremo i dati della Calabria e le valutazioni su come affrontare la situazione economica della nostra terra”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook